top of page
Bio

Roberto Solomita (Modena, 1976). 

Ha iniziato a scattare e stare in camera oscura molto presto, coinvolto dalla passione per la fotografia di suo padre.

Parallelamente agli studi in Scienze Politiche all'Università di Bologna ha lavorato come fotografo professionista, attività che ha proseguito fino all'impegno a tempo pieno nella politica e amministrazione locale. 

Dopo avere frequentato il corso di Fotografia Documentaria e Fotogiornalismo alla Fondazione Marangoni di Firenze con il Collettivo TerraProject e il Master in Fotografia Contemporanea a Spazio Labò di Bologna con Mustafa Sabbagh, ha intrapreso un percorso personale nell'ambito della staged photography.

Anna Montebugnoli si è laureata in filosofia all’Università di Roma Sapienza nel 2014.

Ha conseguito il dottorato di ricerca in studi umanistici interculturali presso l’Università degli studi di

Bergamo.

La tesi di dottorato è stata pubblicata nel 2020 nella collana della Scuola di Alta

Formazione Dottorale con il titolo La rappresentazione del supplizio. Per un’archeologia dello

spettacolo punitivo.

I suoi interessi di ricerca intrecciano la teoria e la storia dell’estetica, la storia della filosofia antica, la filosofia teoretica e gli studi culturali.

Per i tipi di Meltemi ha curato il volume collettivo Sulla soglia delle forme. Genealogia, estetica, politica della materia (2022).

bottom of page